verbale 25 ottobre

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

verbale 25 ottobre

Messaggio  Matteo Serafini il Gio Ott 27, 2016 7:29 pm

Verbale di Assemblea ordinaria del 25 Ottobre 2016

L’anno 2016 il giorno 25 del mese di ottobre alle ore 21:30 presso Imperia (sede UISP, p.zza De Amicis 26 ) si è riunita l’Assemblea ordinaria del comitato “Compagnia delle Guide Ambientali Escursionistiche”.
ORDINE DEL GIORNO:
1. Direttivo,
2. Direttivo UISP,
3. Calendario annuale,
4. Campagne comunicazioni uso di fb, sito e app, brand,
5. Cena di Natale,
6. Cassa streambed percentuali MY,
7. Distribuzione tessere omaggio MY,
8. Proposta villa giada per guide MY.
9. escursione Mara Genova (eventi giovani + doppia escursione + immagine + aperitivo)
10. Corso GPS Realdo
11. evento arrampicata
12. evento ciaspolata
13. Proposta gruppo bici
14. Trekking urbano Olioliva
15. Altre eventuali

Sono presenti personalmente le seguenti guide ambientali escursionistiche (GAE) e affiliati:
o Alessandro Bellotti (Direttivo MY, GAE),
o Matteo Serafini (GAE),
o Cristina Sala (Direttivo MY, OSV),
o Mara Pedrazzi (GAE),
o Barbara Campanini (GAE),
o Giampiero De Zanet (GAE) in collegamento via skype,
Non presenti ma delegando:
o Pissarello Marina (GAE).
Presenti terze parti interessate:
o Mirco Cavalleri (GAE).

Il Consiglio Direttivo (CD), constatata la regolarità della convocazione dell’Assemblea, dichiara l’Assemblea validamente costituita.
Prima di cominciare vengono messi a conoscenza i presenti sulla decisione presa della GAE Mirco Cavalleri di collaborare all’interno del Comitato GAE dell’associazione Monesi Young. Il sig. Cavalleri M. potrà comunque svolgere l’attività di accompagnamento fuori dal contesto MY come libero professionista o in collaborazione con altre associazioni/Enti. Per quanto riguarda gli eventi organizzati dallo stesso per conto di MY la guida si impegna a rispettare le regole e la filosofia dell’associazione. A tal proposito il sig. Serafini M. si impegna a trasmettere via mail tutto il materiale informativo utile al sig. Cavalleri M. per svolgere il suo lavoro all’interno del Comitato (Regolamento, moduli etc.).

Successivamente vengono resi edotti i presenti delle questioni poste all’ordine del giorno e invitati a deliberare, consentendo a ciascun partecipante di intervenire.
In riferimento al punto 1 dell’ODG il Sig. Bellotti ricorda l’imminente rinnovo del Direttivo Monesi Young (cosi come da statuto), informando i presenti della necessità di avere almeno altri due candidati e sottolineando l’importanza di avere membri del Comitato GAE all’interno del Direttivo MY, considerando il sempre più crescente peso che l’attività svolta dal Comitato ha all’interno dell’associazione. A tal proposito si candidano il sig. Serafini M., la sig.ra Pissarello M. e la sig.ra Sala C.. Verrà quindi indetta un’assemblea dei soci al fine di votare i candidati ed eleggere il nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione MY.

In riferimento al punto 2 dell’ODG il sig. Bellotti rende noto che la sig.ra Sala C. è stata votata e quindi eletta a far parte del Consiglio Direttivo UISP sezione territoriale di Imperia nel Congresso Territoriale UISP tenutosi il 15 di ottobre 2016.
In riferimento al punto 3 dell’ODG il CD constata l’impossibilità di procedere a decidere il calendario annuale 2017 in quanto non tutte le GAE disponevano di date ed eventi. Tale punto verrà sviluppato nella prossima assemblea.

In riferimento al punto 4 dell’ODG si è discusso su nuove strategie di marketing e investimenti per la campagna di tesseramento 2016/2017. In sintesi è stato deliberato di:
• Aggiungere al calendario eventi “YOUNG” che riguardino attività outdoor, extra trekking, che siano accattivanti e attirino un target nuovo di associati under 35 come mountain bike, arrampicata, torrentismo, wakeboard, surf, vela, streambed trekking, ciaspolate/fiaccolate/escursioni notturne, snowboard etc.. Le attività non potendo essere svolte direttamente dalle GAE e da MY per mancanza di competenze e materiali, potranno essere sviluppate in collaborazione con altre associazioni. A tal fine la sig.ra Sala C., come rappresentante del Direttivo UISP, si impegna a cercare opportune convenzioni con associazioni territoriali affiliate a UISP.
• Implementare il sito internet di MY (www.myben.it) aggiungendo una sezione dedicata ai componenti dello staff dove saranno descritti i loro profili e attività. A tal proposito ogni membro dello staff invierà via mail una breve descrizione e foto per la creazione dei profili. Sarà migliorata la visibilità delle attività più importanti dell’associazione (es. pulizia spiagge e Imperia- Limone) ed enfatizzata la filosofia di MY. Inoltre verrà migliorata la sezione eventi che si potrà aggiornare direttamente da Facebook. Il calendario si potrà scaricare in pdf come già è possibile fare per i moduli di tesseramento.
• Aggiungere alla lista delle convenzioni previste con il tesseramento MY (al momento la tazza MY e lo sconto 10% CMP) nuovi esercizi commerciali (es. negozi specializzati nell’outdoor), strutture ricettive (es. rifugi alpini) o impianti sportivi (es. palestre). Il sig. Serafini M. si offre per aggiornare la sezione del sito che tratterà delle specifiche convezioni. Ogni membro dello staff si impegna previo avviso al CD di MY a individuare e contattare i potenziali interessati.
• Aumentare il numero di eventi di aggregazione sociale come aperitivi, cene etc.
• Proporre più eventi a settimana (anche durante lo stesso giorno) con difficoltà diverse in modo da poter dividere chi preferisce attività più “dure” da chi invece preferisce quelle “soft” e quindi avere gruppi più omogenei durante gli eventi.
Non è stata presa la decisione su come investire le risorse economiche presenti in associazione e con quali strumenti. Sarà messo in ODG alla prossima assemblea.

In riferimento al punto 5 dell’ODG sono stati presi in considerazione due ristoranti per la “cena sociale” di Natale. Con entrambi i ristoranti è stato concordato un prezzo di favore a cui sarà fatto un rincaro di euro 5 che rimarrà all’associazione. Ancora non è stato deciso cosa andrà a finanziare e sarà messo all’ODG della prossima assemblea. I menù proposti dai due ristoranti hanno una piccola ma non marginale differenza di spesa che sarà presa in considerazione. La proposta economica minore rimane preferita, tuttavia prima della decisione il Comitato si assicurerà della buona riuscita della cena sociale visitando e cenando nel ristorante in questione.

In riferimento al punto 6 dell’ODG il sig. Bellotti A. rende noto che il Direttivo MY ha deliberato di non trattenere il 20% degli introiti derivati dall’attività di streambed trekking (estate 2015). Anche l’associazione “Verso l’Origine” tramite il sig. De Zanet G. rende noto di non pretendere alcuna quota sui profitti. È perciò deciso di dividere equamente il ricavato tra le GAE impegnate nell’attività.

In riferimento al punto 7 dell’ODG il CD del Comitato ha deciso di consegnare le tessere omaggio MY per l’anno sociale 2016/17 (a chi ha partecipato ad almeno 10 eventi nello scorso anno sociale) durante la cena sociale di Natale.

In riferimento al punto 8 dell’ODG il sig. Bellotti A. rende noto di essere stato contattato dai responsabili di Villa Giada; un resort che affitta appartamenti vacanza soprattutto a stranieri di nazionalità tedesca. I responsabili sono interessati a creare un pacchetto turistico per i loro ospiti comprensivo di escursioni fisse. Sebbene sia da chiarire la situazione assicurativa per gli eventuali partecipanti il Comitato GAE conviene nel valutare positivamente la proposta ed è disposto ad incontrare i responsabili di Villa Giada.

In riferimento al punto 9 dell’ODG la sig.ra Pedrazzi M. rende edotti i presenti sull’esperienza maturata a Genova durante una manifestazione sportiva promossa dall’associazione “MYTREKKING” affinché il Comitato ne possa trarre spunto per lo sviluppo. Gran parte dei commenti e suggerimenti sono stati ampliamente discussi al punto 4 del presente verbale.

In riferimento al punto 10 dell’ODG il sig. De Zanet G. ricorda l’appuntamento del 4 novembre presso il rifugio a Realdo per completare il corso sui dispositivi GPS (parte pratica) e fare il punto della situazione sul format neonato. Il corso permetterà di ottenere crediti formativi (4) per le guide iscritte regolarmente all’AIGAE.

In riferimento al punto 11 dell’ODG la sig.ra Campanini B. rende noto di essere stata contattata da associazione di arrampicata di Sanremo affiliata alla UISP per lo sviluppo di possibili collaborazioni. Al momento la precedenza sulla tematica viene data all’associazione “Mondo Vertigine” con il quale è prossimo un incontro per definire gli accordi della collaborazione. Tuttavia il Comitato è interessato ad approfondire la proposta dell’associazione sanremese.

In riferimento al punto 12 dell’ODG il Comitato rimanda alla prossima assemblea le decisioni che lo riguardano.

In riferimento al punto 13 dell’ODG il sig. Bellotti A. e sig.ra Pedrazzi M. rendono noto di essere stati contattati da gruppo di bikers prossimi all’associazionismo interessati a sviluppare collaborazioni con MY. Sono dotati di 12 biciclette, di guide e di mezzo di trasporto. il Comitato è interessato ad approfondire la proposta.

In riferimento al punto 14 dell’ODG il sig. Bellotti A. conferma il trekking urbano in occasione di “Olioliva” il 13 novembre. L’evento sarà patrocinato da Confcommercio.

Infine il sig. De Zanet G. chiede parola per informare i presenti di alcune sue considerazioni circa le attività che svolgerà con il Comitato durante quest’anno sociale:
• interesse nel creare e svolgere individualmente attività di orienteering,
• non interesse a svolgere individualmente altre attività trekking ma a condividere i pacchetti di attività da lui già preparati con altre guide,
• interesse nel mettere a disposizione il proprio rifugio a Realdo per lo sviluppo di attività di più giorni organizzate da altre guide,
• interesse nello sviluppo di un pacchetto turistico trekking in Patagonia. Ogni otto partecipanti è possibile avere una gratuità.

Il CD dell’Assemblea alle ore 00.30, rilevato che sono stati trattati e approvati tutti gli argomenti posti all’ordine del giorno e che nessuno dei presenti chiede di intervenire, dichiara chiusa l’Assemblea e sciolta la riunione, previa redazione, lettura e approvazione del presente verbale.

Per la prossima assemblea vengono già definiti i seguenti punti.
o Direttivo,
o Campagne comunicazioni, marketing
o Cena di Natale,
o Ciaspolata CAI,
o Calendario.
avatar
Matteo Serafini

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 26.04.15

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum